Esserci Senza Esserci – 30 set. 1 ott. 2017

L’Officina Dada Boom è lieta di invitare alla partecipazione di questo straordinario evento di Enzo Correnti e _guroga, che abbiamo il piacere di ospitare per la seconda volta nel nostro spazio in Via Minghetti 12 a Viareggio.
Centinaia opere postali da tutto il mondo raggiungeranno Viareggio per una due giorni ricca di performance artistiche, video arte e sperimentazione.
Per l’ occasione saranno espsti gli archivi del Contenitore Storico IAC di Pontedera e TRACCE DI TRAX di Vittore Baroni.

21741843_1971291369781164_1743976956_n

STORIA E PERCORSO DI “ESSERCI SENZA ESSERCI”

Il gruppo artistico ESSERCI SENZA ESSERCI è nato nel 2008 come gruppo d’arte nell’atmosfera del “IV Incontro Artisti Contemporanei” presso la Carrozzeria Rizieri di Pontedera (Pisa), Italia. L’inizio é stato un evento “collaterale” con “l’obiettivo” di fare partecipare artisti che per motivi geografici erano “lontani” dallo IAC Pontedera. Così prende via la mostra di Mail Art come arte non convenzionale, prendendo lo spirito del movimento “Fluxus”.

21754414_1971291683114466_1714674176_n

Il gruppo di ESSERCI SENZA ESSERCI formato .da “Enzo Correnti” artista italiano di ampio percorso, performer, pittore, fotografo e “_guroga” artista venezuelana attiva, videoartista, performer, critica d’arte, laureata in Arte “non convenzionale”, (avvocatessa post-laureata in econom¡a), formano una squadra d’arte con molteplicità di ottiche. La tendenza artistica del Mail Art (Arte postale) di questo gruppo italo-venezuelano sviluppa il senso dell’arte concettuale contemporanea, ispirati nella richiesta “neo-dada” del XX secolo: mettendo in contatto gli artisti del mondo con il “Trasporto Aereo” per diffondere piccole opere d’arte, creando un “feedback” con l’autore dell’opera e il ricevente.

ESSERCI SENZA ESSERCI espone in luoghi non convenzionali come piazze, garage, spazi a cielo aperto con la caratteristica essenziale di “totale assenza di selezione, giuria o la vendita dell’opere”. Il suo obbiettivo: offrire ai mail-artisti in prima persona “esibire” le opere sulla base di una convocazione “gratuita”.

Ogni mostra realizzata da _guroga & Enzo Correnti si documenta in forma fotografica e rimane come rassegna nel blog: http://esserci-senza-esserci.blogspot.com/,
nella pagina Face Book: https://www.facebook.com/groups/108535735845483/
e nell’archivio Face book:https://www.facebook.com/esserci.senza.esserci/?ref=br_rs

21754341_1971291123114522_1688043370_n
Il quinto anno di esistenza del collettivo ESSERCI SENZA ESSERCI (2012) coincide con i “50 Anni” del Mail art, cioè, da quando l’artista nordamericano Ray Johnson (1962) mise in contatto per prima volta i mail-artisti. Grazie al “Trasporto Aereo”. Per coincidenza nello stesso anno 2012 l’Aviazione Civile venezuelana festeggia i 100 anni, il gruppo ESSERCI SENZA ESSERCI lancia una convocazione internazionale agli artisti. In occasione della Fiera Internazionale della Aviazione Civile Venezuelana, viene fatta la mostra, l’evento riceve ed espone cento ottantatre “Mail art” fatte da cento trentotto mail-artisti, dei quali ventitre mail-artisti erano “disabili” dell’Uruguay. La stessa mostra viene portata negli spazi espositivi della Rivista italiana SKEDA METROPOLITANA di PRATO, Italia, giugno 2013. Nello stesso anno ESSERCI SENZA ESSERCI con una serie di francobolli d’artista dedicati all’aereo partecipa alla Fiera Internazionale dell’Aeronautica Civile del Venezuela a Caracas. Questa Mostra “omaggio” si trova in forma permanente nell’Istituto Nazionale di Aeronautica Civile del Venezuela (INAC), a Caracas, Venezuela. Nell’anno 2014 una nuova convocazione internazionale di “ESSERCI SENZA ESSERCI”, dal titolo “Libertà e volo”.

banner

La mostra è stata realizzata in diciassette città, cinque mostre sono state fatte in territorio venezuelano a Colonia Tovar, Isola di Coche, Galipán, Cumaná, El Hatillo, e dodici mostre in Italia a Pontremoli, Casciana Terme, Prato, Lorenzana, Misilmeri, Gallipoli, Parco Nazionale della Maiella, Fara San Marino, Guasticce, Montelupo, Bucine e Cervia. Nel 2015 una nuova esperienza per il gruppo: l’invito all’evento espositivo “Caro amico ti scrivo” presso Associazione Culturale Art Art Imprumenta (Firenze) Italia. “Caro amico ti scrivo”, è stata una bellissima esperienza dove si è presentato la “Mail art” e in particolare la storia di Esserci senza esserci ai suoi soci. Con il Mail Art Happening del 2016 all’Officina di arte fotografica e contemporanea Dada Boom Viareggio (Lucca) Italia dedicato ai 100 anni del DADA Esserci senza esserci diventa un evento a se. Per il secondo anno consecutivo il Mail Art Happening si svolge a Dada Boom e sarà un evento speciale perché si festeggiano i dieci anni di Esserci senza esserci.

Testo di _guroga e Enzo Correnti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...